Senato

Senato
biografiadiunabomba

martedì 30 giugno 2015

Trova bomba a mano mentre passeggia in Brenta


NOVE. Domenica mattina, stava tranquillamente passeggiando lungo il Brenta, quando è incappato in un oggetto alquanto insolito: un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale. Questo è quanto è accaduto ad un anziano signore residente a Nove, che l’altra mattina aveva deciso di andare a fare quattro passi nella zona a sud del ponte Ai Caduti e che, con grande sorpresa, nel mezzo della boscaglia, si è ritrovato di fronte ad una bomba a mano del tipo ananas risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Subito dopo il ritrovamento, l’escursionista ha subito avvisato la polizia locale, che si è recata sul luogo insieme all’assessore Diego Fabris e ai carabinieri della stazione di Nove. I militari hanno subito provveduto a delimitare l’area con del nastro segnaletico e alcuni cartelli, fino a che gli artificieri dell’esercito hanno provveduto alla rimozionedel residuato bellico. Non è certo la prima volta che sul greto del Brenta vengono ritrovati vecchi oggetti e ordigni bellici, a testimonianza di come i nostri territori siano stati scenari di cruenti scontri e battaglie durante i conflitti mondiali. Fonte: http://lapiazzaweb.com/trova-bomba-a-mano-mentre-passeggia-in-brenta/

1 commento:

  1. DreamHost is ultimately one of the best hosting provider for any hosting plans you need.

    RispondiElimina